Slider

Ingresso Stranieri 

Per diversi paesi nel mondo il Governo italiano richiede una fideiussione bancaria di un importo minimo calcolato su base giornaliera. Colui che invita il cittadino extracomunitario in Italia, deve essere residente in Italia e a garanzia delle obbligazioni assunte deve essere presentata una Fideiussione con caratteristiche e condizioni imposte dal Ministero, con la Direttiva del 1.3.2000.

Il tempo massimo di permanenza in Italia non può essere superiore a 90 giorni.

Documenti necessari per il rilascio di questa garanzia sono:

  • Copia del passaporto del cittadino straniero che vuole soggiornare in Italia;
  •  Copia della lettera d’invito
  • Copia della Carta d’Identità, codice fiscale e ultima busta paga o dichiarazione dei redditi della persona che invita lo straniero in Italia;
1
×
Benvenuto in Mondocauzioni
Come possiamo aiutarti?