Faq
Domande e Risposte
Slider

FAQ - Domande e Risposte

In questa sezione puoi trovare le risposte alle domande più comuni. La Sezione è in costante aggiornamento al fine di rendere un servizio migliore.

Cauzioni

No. Puoi richiedere l’affidamento contestualmente alla richiesta di polizza provvisoria. Puoi comunque anticipare i documenti e inviarci successivamente il bando e disciplinare di gara quando sei certo di partecipare.

Per poter affidare la tua Azienda devi inviarci i seguenti documenti:
Visura Camerale aggiornata;
Ultimo Bilancio Depositato;
Documento di Riconoscimento e Codice fiscale Amm.tore;
ISO;
Soa;
Bando di gara;
Disciplinare;

Per richiede l’affidamento dell’azienda devi un email al nostro ufficio con tutti i documenti all’indirizzo di posta elettronica info@mondocauzioni.it. Ricevuti i documenti sarai ricontattato per la verifica dell’effettiva richiesta.

Dopo un primo contattato telefonico per verificare l’effettiva richiesta. Una volta che l’azienda viene affidata, rilasciamo la polizza nel formato .p7m entro poche ore o in giornata salvo nel caso in cui è richiesta autentica notarile

Fideiussioni

I documenti necessari per ottenere una fideiussione assicurativa e comunemente richiesti sono i seguenti in caso di persone fisiche (ovvero il richiedente della fideiussione è un privato):

copia dell’ultima dichiarazione dei redditi (Cud o modello unico)

copia fronte e retro di un documento d’identità (Carta di identità)

Codice fiscale

Fotocopia ultime due buste paga

Recapiti telefonici e dati personali

Nel caso in cui il richiedente della fideiussione fosse una persona giuridica (società, impresa o ditta individuale) i documenti richiesti sono i seguenti:

Copia fronte e retro della carta di identità del rappresentante legale della società

codice fiscale del rappresentante legale della società

Modello unico dei soci e dell’amministratore

bilancio della società relativo all’ultimo anno

Visura camerale aggiornata

E’ necessario fornire oltre i documenti sopra elencati, anche la copia del contratto oggetto della fideiussione.
L’ente erogatore è solito analizzare la documentazione fornita per ottenere visione patrimoniale sulla stabilità economica del contraente.

La richiesta di fideiussione può essere fatta solo dopo aver ricevuto dal Beneficiario la documentazione necessaria per richiedere la polizza.

Il coobbligato è la figura che si fa garante, affiancando il contraente e intervenendo a favore del beneficiario secondo quanto compreso nella fideiussione. A volte vengono richiesti per rafforzare il richiedente per requisiti posseduti troppo bassi rispetto al contratto da garantire

L’iter per ottenere una fideiussione è molto complicato e può variare da pochi giorni a diverse settimane in base alla complessità del contratto da garantire.

1
×
Benvenuto in Mondocauzioni
Come possiamo aiutarti?